Ad un anno dall’inaugurazione

Ad un anno dall’inaugurazione

“Una settimana di eventi dal 13 al 20 maggio al Santuario della Spogliazione”

TAJANI E BALDISSERI AD ASSISI INCONTRANO I GIOVANI

Due momenti con il presidente del Parlamento europeo e il cardinale del Sinodo dei giovani. Galantino, Bruni, Vegni alcuni dei relatori e ospiti dell’iniziativa

 ASSISI – Ci saranno anche il presidente del Parlamento europeo, Antonio Tajani, il segretario del Sinodo dei Giovani cardinale Lorenzo Baldisseri, il segretario generale della Cei Nunzio Galantino alla settimana di eventi del Santuario della Spogliazione di Assisi in programma dal 13 al 20 maggio dal titolo “#Nulladiproprio. La spogliazione, vera libertà”. “Sulla scia del Sinodo dei giovani indetto da Papa Francesco – spiega il vescovo di Assisi monsignor Domenico Sorrentino – abbiamo pensato a una settimana di eventi che vuole dare voce e attenzione soprattutto ai nostri ragazzi, ai loro problemi, preoccupazioni, timori e speranze, attraverso un confronto con le istituzioni e con la Chiesa. Tutto ciò, proprio in questo luogo, il Santuario della Spogliazione che ha un valore speciale perché, come scrisse il Santo Padre nella lettera in occasione dell’inaugurazione di un anno fa, qui i giovani ‘possono essere aiutati nel discernimento della loro vocazione’”. Martedì 15 maggio nel pomeriggio, dopo l’intervento di don Gionatan De Marco, direttore dell’Ufficio nazionale della Cei per la pastorale del tempo libero, turismo e sport, saranno presentati i risultati del questionario sottoposto ai ragazzi della diocesi sul tema “Giovani e sport” con la partecipazione di Filippo Furiani, già calciatore di serie B, ora cooperatore sociale. Risultati che domenica 20 maggio saranno oggetto di riflessione durante la tavola rotonda dal titolo “La condizione giovanile, una Chiesa che si interroga” alla quale interverrà anche lo stesso cardinale Baldisseri, padre Enzo Fortunato direttore della rivista San Francesco e Piero Felice Damosso, caporedattore centrale del Tg1 Mattina. Sempre ai giovani è dedicato l’incontro di sabato 19 maggio al quale oltre al presidente del Parlamento europeo Tajani, prenderanno parte la presidente della Regione Umbria, Catiuscia Marini, il rettore dell’Università per Stranieri di Perugia Giovanni Paciullo, Luca Tacconi, vice presidente di Confindustria Umbria e Giuseppe Giulietti presidente della Fnsi. Un’intensa giornata è prevista per mercoledì 16 maggio; in mattinata alle ore 9,30 ci sarà l’apertura nei locali del Vescovado del nuovo “Museo della Memoria, Assisi 1943-1944” e della Cappellina di Gino Bartali dedicata a Santa Teresina del Bambin Gesù, donata dalle nipoti Gioia e Stella Bartoli. Un momento quest’ultimo che si inserisce anche negli eventi del Comune di Assisi per la tappa del Giro d’Italia e che vedrà tra gli altri l’intervento di Mauro Vegni, direttore del Giro d’Italia. Nel pomeriggio a partire dalle 18,30 tavola rotonda dal titolo: “La profezia della spogliazione per una nuova economia. Toniolo sulle orme di Francesco” che vedrà la partecipazione dell’economista Luigino Bruni, della professoressa Fiorenza Manzalini e del caporedattore del Tg1 Economia Michele Renzulli. Giovedì 17 maggio dopo la presentazione del libro “Chi è mio Padre? La spogliazione di Francesco d’Assisi e Pietro di Bernardone” di Pietro Maranesi, in serata alle ore 21 si terrà la catechesi sul tema “L’arte del discernimento e il discernimento nell’arte” con Suor Elena Gozzi, suora francescana alcantarina e padre Alceo Grazioli. Venerdì 18 maggio a partire dalle 18,30 monsignor Galantino interverrà su: “Spogliazione e testimoni di oggi” e a seguire i racconti delle storie di santità di Chiara Luce Badano e di Carlo Acutis. In serata, nella piazza del Vescovado è prevista la rappresentazione in forma scenica di: “Una meravigliosa follia” a cura dell’Ente Calendimaggio. Da domenica 13 maggio e per tutta la durata della settimana sarà esposto un frammento del mantello attribuito al vescovo Giudo concesso dalle Clarisse del Protomonastero.

Per guardare il programma clicca qui